Guida alla Scelta dell’Occhiale da Vista Giusto per il Tuo Viso

Posted in: Guide Started by

Guida alla Scelta dell’Occhiale da Vista Giusto per il Tuo Viso

Guida: come Scegliere gli Occhiali da Vista in base alla Forma del Viso

Sicuramente l’avrete provato sulla vostra pelle: trovare il giusto paio di occhiali è veramente difficile. Quante volte, vedendo un modello in esposizione avete pensato “È proprio quello che fa per me!” e poi, provandolo davanti allo specchio, vi siete dovuti ricredere?

Questo perché ci sono tantissimi parametri da considerare: colore e lunghezza dei capelli, tonalità della pelle e, non da ultimo, le caratteristiche morfologiche del viso. Oggi ci concentreremo proprio su quest’ultimo aspetto.

Vediamo allora quali sono i modelli consigliati e quelli da evitare a seconda della tipologia di viso.

 

Viso Quadrato

Appartengono a questa categoria quelli dalla “mascella importante” (stile Ridge di Beautiful, per intenderci), con mascella e zigomi larghi, accompagnati da una fronte alta.

Per queste persone gli occhiali più indicati sono quelli in grado di ammorbidire le forme squadrate del volto, quindi con montature sottili rotonde, ovali o cat-eye.

Lacoste L2162 con Montatura Cat-Eye
Lacoste L2162
Calvin Klein CK5124 con Montatura Sottile
Calvin Klein CK5124

 

Viso Ovale

È il viso dalle proporzioni ideali e dalle parti perfettamente bilanciate, con fronte e mento stretti (ma non troppo) e zigomi piuttosto bassi.

In questo caso non esiste una tipologia di occhiale specificatamente consigliata, visto che il viso è già armonioso di suo. Ecco l’unico suggerimento che possiamo dare è proprio quello di cercare di non rovinare questa armonia creata dall’insieme dei lineamenti. Quindi, vanno preferite le montature che seguono la forma delle sopracciglia.

Se proprio siete alla ricerca di idee, potete provare con i modelli a mascherina, che non passano mai di moda.

Prada Linea Rossa 01FV, adatto a visi ovali
Prada Linea Rossa 01FV
Gucci GG1010, modello a Mascherina
Gucci GG1010

 

Viso Rettangolare

Chi possiede mascelle e fronte strette e zigomi ravvicinati ha una forma facciale che ricorda quella di un rettangolo.

Per costoro, il consiglio è quello di cercare di attenuare la sensazione di lunghezza del viso. In questo senso, sono ideali gli occhiali con montatura stretta e lenti alte. In alternativa, si può ricorrere a montature dal design orizzontale tondeggiante o squadrato molto accentuato (quindi il meno piatto possibile).

Un piccolo segreto per chi fa parte di questa categoria: un occhiale con ponte basso è in grado di ridurre lo spazio tra la fronte e il naso, e quindi di “accorciare” il viso.

Bvulgari 3018 con Ponte Basso
Bvulgari 3018
Giorgio Armani GA687 con Ponte Basso
Giorgio Armani GA687

 

Viso Rotondo

Veniamo ad un classico: il viso paffutello, quello con mascella abbastanza stretta, zigomi larghi e fronte alta.

In questo caso l’obiettivo è quello esattamente opposto a quello precedente: cercare di allungare il volto e farlo sembrare meno tondeggiante.

Occhiali che si prestano bene a questo scopo sono quelli dalla montatura sottile, leggera e che – soprattutto – contenga linee nette, angolari o oblique (assolutamente no linee arrotondate!). Un altro accorgimento è quello di preferire modelli con le aste laterali posizionate in alto.

Ray-Ban RB7021 con Ponte Alto
Ray-Ban RB7021
Moschino MO002 con linee nette
Moschino MO002

 

Viso Triangolare

Veniamo ad una forma particolare, ma effettivamente non così insolita, quella triangolare. Si ha quando un viso parte con una fronte larga e, man mano che si scende verso il basso, si restringe sempre di più, fino ad arrivare a una mascella molto piccola.

Il compito degli occhiali, in questo caso, è di attenuare la sensazione di restringimento della parte inferiore del viso e, quindi, di mettere in risalto la zona occhi.

Per questo scopo sono perfette le montature che hanno la linea superiore dritta e ampia: quindi un grosso OK per i modelli “a farfalla” o cat-eyes. Molto indicati anche gli occhiali senza bordo inferiore.

Altre caratteristiche che possono risultare utili sono le aste laterali spesse (come, ad esempio, nei Wayfarer) e il ponte posto in alto (perché aumenta la distanza tra fronte e naso).

D&G 5005, modello unisex con aste spesse
Dolce e Gabbana DG5005
Carrera CA6616 con Aste Spesse e Ponte Alto
Carrera CA6616

 

Viso a Diamante

Ultimo caso, quello di chi ha fronte e mento stretti, con zigomi larghi e alti.

A questi consigliamo occhiali dalla forma ovale o arrotondata, in quanto gli angoli curvati sono in grado di rendere più delicati i lineamenti (altrimenti troppo duri). In alternativa, vanno bene anche i modelli senza montatura, visto che ammorbidiscono un volto di per sé spigoloso.

Calvin Klein CK5748 Forma Arrotondata
Calvin Klein CK5748
Roberto Cavalli RC116 Trasparenti e Forma Arrotondata
Roberto Cavalli RC116

 

E ora non resta che mettere in pratica i nostri consigli… Fai un salto sul nostro NEGOZIO ONLINE!

Troverai tantissimi modelli, a prezzi scontatissimi! Un’occasione imperdibile.

Leave a Reply